Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  01 febbraio 2018

Roy Orbison, pretty hologram

Ecco il primo video del cantautore 'resuscitato'

Ad aprile partirà il tour inglese di "In Dreams: Roy Orbison in Concert", serie di date in Gran Bretagna che vedranno esibirsi Roy Orbison con il supporto della Royal Philarmonic Orchestra. L'unico inghippo è che Orbison è scomparso il 6 dicembre 1988 per un infarto e qui si tratta di una, sinceramente abbastanza impressionante, versione in ologramma approvata dagli eredi che si mette in scia alle questioni sull'eticità o meno dell'operazione già replicata ad andamento alterno per Tupac, Prince e Dio.

Nel video Hologram Orbison si esibisce nel suo più grande successo, 'Oh, Pretty Woman' del 1964 e il figlio Alex ha commentato: " Mio padre aveva una speciale e trascendente abilità vocale che ne ha fatto un sorta di anomalia nel mondo del pop e del rock, ma è questo il motivo per il quale era così caro ai suoi fan. Per la nostra famiglia è stata un'esperienza emotiva fantastica vedere il risultato per la prima volta e sappiamo che le platee di tutto il mondo avranno la stessa reazione.

Roy Orbison, pretty hologram

Roy Orbison Oh Pretty Woman (hologram)

Roy Orbison Oh Pretty Woman (hologram)