Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  11 giugno 2019

Mick Jagger: "Mi sento abbastanza bene"

Nella prima intervista dopo l'intervento al cuore il frontman dei Rolling Stones rassicura i fan

L'emittente di Toronto Q107 è stata la prima a intervistare Mick Jagger dopo l'intervento al cuore subito lo scorso aprile dalla rockstar britannica, motivo dello spostamento di tutte le tappe americane del No Filter Tour.

Prima di imbarcarsi nelle quasi 20 date che prenderanno il via il 21 giugno da Chicago, il leader dei Rolling Stones ha dato un aggiornamento sul suo stato di salute: " Mi sento abbastanza bene - ha dichiarato la rockstar 75enne - e nelle ultime settimane ho fatto un bel po'di prove. Questa mattina ho fatto un po' di ginnastica, niente di folle, poi sono andato in sala prove con il resto della band". A proposito della scaletta Jagger ha aggiunto che suoneranno canzoni mai suonate dal vivo ma che non mancheranno i classici: "Quelle preferite dai fan sono le classiche 'Paint It black', 'Honky Tonk Women', 'Satisfaction' e robe del genere. Non le suoniamo sempre tutte, a volte ne scartiamo un paio ma ci sono sempre circa dieci delle più amate.Non so come si sentirebbe la gente se non le facessimo, penso che sarebbe un po' dispiaciuta".

Sull'andare in tour nonostante la non giovanissima età, Mick ha concluso: "Al giorno d'oggi passo tre o quattro mesi on the road nell'arco dell'anno e mi sembra sia un buon compromesso".

Mick Jagger: "Mi sento abbastanza bene"