Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  23 marzo 2020
di Nessuno
Nessuno

Bon Jovi wants you

L'appello del cantante ai fan: scriviamo insieme una canzone sul Coronavirus

Jon Bon Jovi sta arruolando i fan di tutto il mondo per unire le forze e scrivere insieme una nuova canzone, "Do What You Can", per unire tutte le persone coinvolte nella pandemia di coronavirus.

Domenica sera la voce del New Jersey ha infatti condiviso un video in cui ha spiegato il progetto: si tratta di un singolo di cui il cantante ha già scritto la prima strofa ed il ritornello, mentre sarà compito dei fan riempire la seconda strofa con le storie che vorranno condividere.


"Dimmi cosa stai passando. Dimmi come ti senti, dimmi se stai male. Parla di quel diploma di scuola superiore che verrà annullato, parla di quel ballo che potresti non avere, parla di quel bambino che sta arrivando che non c'è niente che puoi fare al riguardo, parla della busta paga che stai perdendo, parla della paura - guarda fuori dalla finestra e ti chiedi cosa fare di tutto questo. Ricorda, ce la faremo", ha detto il cantante nel suo accorato appello ai fan.

Nel video Bon Jovi ha poi suonato le parti della canzone che aveva scritto, cantando le scene surreali che si sono succedute nelle ultime settimane: "le piccole città si accartocciano sui loro marciapiedi / Un ultimo stipendio che passa", fino ad arrivare al ritornello dove canta "Quando non puoi fare quello che fai / Fai quello che puoi / Questa non è la mia preghiera / È solo un pensiero che voglio inviare / Qui intorno ci pieghiamo ma non ci spezziamo / Qui sotto tutti capiamo / Quando non puoi fare quello che fai / fai quello che puoi. "

La band Bon Jovi è già stata direttamente colpita dalla pandemia di coronavirus, con il tastierista David Bryan che sabato ha rivelato la sua positività al Covid-19. "Sono stato messo in quarantena per una settimana e lo farò per un'altra settimana", ha scritto Bryan sui social media. "E quando mi sentirò meglio, verrò di nuovo testato per essere sicuro di essere libero da questo brutto virus. Per favore, aiutatevi a vicenda. Questo finirà presto ... con l'aiuto di ogni americano. "

A proposito di fare ciò che si può, questo vale anche per lo stesso rocker. Nel ristorante di proprietà di Jon Bon jovi, il JBJ Soul Kitchen, come in tutte le attività commerciali, c'è da rimboccarsi le maniche per fronteggiare la crisi. Ecco perché il frontman ha deciso di impegnarsi attivamente e dare una mano in cucina, come si vede nel post pubblicato su Instagram con la ormai celebre didascalia. “Se non puoi fare ciò che fai normalmente… allora fai quel che puoi!”. L’artista si è messo a lavare i piatti per aiutare il suo staff in questo momento di emergenza durante il quale, sebbene il locale sia chiuso, il lavoro sia aumentato per le richieste di consegne. 

I Bon Jovi pubblicheranno un nuovo album, Bon Jovi 2020, il prossimo 15 maggio. In programma c'è anche un tour estivo che da piani doveva cominciare a luglio. Staremo a vedere se la pandemia di coronavirus sarà allora stata contenuta abbastanza da permettere la ripresa degli eventi di musica dal vivo. 

Bon Jovi wants you

Do What You Can - Jon Bon Jovi call to action

These are uneasy times we’re dealing with, but we’re all in this together. I wrote the first verse and the chorus. Write me a verse. Let’s tell your story....#DoWhatYouCan - JBJ